10 idee genitoriali che (probabilmente) non hai mai pensato

Cose da fare

Quando io e mia moglie abbiamo scoperto che saremmo diventati genitori, abbiamo subito capito che avevamo bisogno di saggezza. C’era una coppia con figli grandi che abbiamo chiesto di incontrare per fare domande. Non sapevamo, ma diverse altre coppie avevano chiesto loro la stessa cosa. Hanno finito per ospitare tutti noi per cena per discutere della genitorialità. Alcune delle cose che hanno detto erano così semplici che non riuscivo a credere di non averci pensato da solo.

Che tu sia un nuovo padre o un veterano esperto, abbiamo tutti bisogno di aiuto. Non c’è niente di più vantaggioso della condivisione di saggezza, idee e migliori pratiche. Quindi qui, in tutta umiltà, ci sono 10 idee genitoriali casuali che forse non hai mai pensato.

1. Mantenerlo semplice.

Tendiamo a esagerare con le regole. Mantieni le regole su un numero che puoi effettivamente applicare. In questo modo sarai coerente e i bambini sapranno cosa aspettarsi. Inoltre, puoi riportare tutto a una o due idee per immagini grandi per i tuoi figli.

2. Non andare da solo.

Non stiamo parlando di un programma “12 passaggi” per i papà (anche se non è una cattiva idea) ma piuttosto di un supporto e incoraggiamento di altri papà nella stessa barca. Il nostro programma Famiglia.world’s Day è perfetto per questo.

3. Aumentare la routine e la prevedibilità.

I bambini prosperano sulla prevedibilità. Quando sanno cosa aspettarsi (e sai cosa aspettarti), gran parte dello stress evapora.

4. Chiedi ai bambini, a turno, di essere “responsabili” delle faccende domestiche per un giorno. (Fanno i compiti e anche tu devi lavorare).

Scherzi a parte, che giorno c’è con la scarpa sull’altro piede? Imparerai qualcosa, impareranno qualcosa; è una vittoria.

5. Prova “Family Game Night”.

Ancora una volta, fai questa routine. I giochi da tavolo e le carte aiutano a rafforzare l’idea che “esiste un piano più ampio”. Tutti sono sulla stessa pagina; le capacità di problem solving sono migliorate. Sembra “vecchia scuola”, lo sappiamo, ma c’è molto nella “vecchia scuola” che potremmo usare in questo momento.

6. Scusati quando sbagli.

Come genitori, dovremmo costantemente modellare il comportamento e l’interazione appropriati. Si chiama leadership familiare. Quando abbiamo torto, cosa che succederà un bel po ‘, dobbiamo possederlo. Se non lo facciamo, non lo faranno mai.

7. Lascia che i bambini aiutino a stabilire le regole.

Una famiglia non è una democrazia. Ma una famiglia è un luogo in cui insegniamo, impariamo tutti e si pratica la risoluzione dei problemi. Gli studi dimostrano chiaramente un maggiore “buy-in” da parte dei bambini che hanno una mano nello sviluppo di regole e conseguenze.

8. Prova un giorno senza regole.

Bene, forse una regola: devono ancora stare al sicuro. Passa un weekend e lascia che scelgano tutto: i pasti (anche se sono caramelle), le attività (devi unirti a loro), l’ora di andare a letto (o la mancanza di uno), ecc. Potrebbero vedere il valore di tutte le tue regole il giorno successivo.

9. Non riguarda solo i bambini.

Le famiglie forti sono costruite attorno a matrimoni forti. (Tweet questo) In definitiva, l’elemento più importante della vita familiare è il rapporto tra mamma e papà. Questo è il primo lavoro. I tuoi bambini saranno più felici. Anche se non siete più insieme, il modo in cui vi trattate vi influenzerà.

10. reciprocità babysitter.

Trova altre famiglie che si trovano nella stessa stagione di vita. Serate costanti con le babysitter possono diventare costose. A turno fare da babysitter a vicenda per mantenere accessibile la notte. Ovviamente, scegli con cura. Raccomando di avere informazioni mediche e consensi in anticipo. Potrebbe venire un momento in cui ne hai bisogno.

You May Also Like

acts of chivalry
10 atti che un marito cavalleresco fa per sua moglie
having difficult conversations
15 conversazioni che ogni papà deve avere

Must Read

Menu