3 modi in cui i genitori contribuiscono alla scarsa immagine di sé negli adolescenti

Adolescenti

Straziante. Non c'è altra parola per descrivere quella sensazione quando tua figlia, che pratica 3 sport, a cui abbaia costantemente per mangiare di più, e che pensi sia una delle persone più belle del pianeta, dice: "Ugh, la mia faccia è grasso. ”O quando senti tuo figlio, che ha il cuore più compassionevole che tu abbia mai visto, prendere in giro qualcuno mentre si siede con i suoi amici perché sa che lo rende duro.

Gli adolescenti imparano ad essere contorsionisti esperti. Si trasformano in qualsiasi forma abbiano detto che devono essere per adattarsi. E ricevono questi messaggi in molti modi attraverso molte fonti diverse. Questi messaggi provengono da scuola, amici, gruppi religiosi, pubblicità, social media, libri, praticamente ovunque. Alcuni messaggi sono buoni. Ma molti non lo sono e li portano ad avere una cattiva immagine di sé. Ovviamente non possiamo davvero evitare questa dinamica, ma sfortunatamente, troppo spesso contribuiamo. Ecco come:

1. Non parliamo di quali media stanno consumando.

Hai mai coinvolto tuo figlio in una conversazione su una pubblicità che hai appena visto o perché stanno controllando febbrilmente il loro profilo sui social media per cercare Mi piace?

Hai ascoltato le canzoni che ascoltano e hai parlato con loro dei testi?

E i film? Quella serie di Netflix che sta osservando? Quel libro che adora?

So che tuo figlio si comporta come se non gli importasse di quello che pensi. Parla con loro comunque. Si noti che ho detto "con" non "a". Non tenere lezioni, ma impegnati. Sei opinione conta più di quanto pensi. Aiuta la tua adolescente a vedere come i media stanno modellando il modo in cui vede se stessa.

2. Diciamo ai nostri ragazzi chi sono invece di aiutarli a scoprire chi sono.

Il tuo adolescente non è una versione più giovane di te. Il tuo obiettivo non è assicurarti che riesca a fare tutte le cose che non devi mai fare. Lei è la sua persona. Una delle cose migliori che puoi fare per l'immagine di te stesso dei tuoi figli è aiutarla a riconoscere i suoi interessi e talenti unici e incoraggiarla a perseguirli.

Quando inizia a vedere i suoi doni e ad usarli in modi che contribuiscono positivamente, svilupperà un senso più forte di chi è e del dono che è per il mondo.

3. Non chiediamo mai ai nostri ragazzi di assumersi la responsabilità di nulla.

Possiamo cadere nella trappola di credere che il nostro lavoro sia di genitori per rendere la vita dei nostri figli facile. Sono bambini, dopo tutto, lascia che siano bambini. È compito dei genitori lavare i piatti, falciare il prato, pulire la casa, fare il bucato, i bambini dovrebbero essere liberi di uscire con gli amici, fare sport e fare i compiti.

Ma questo atteggiamento trascura il fatto che aiutare il nostro adolescente ad assumersi la responsabilità della propria vita è fondamentale per costruire positivamente l'immagine di sé dei nostri ragazzi. Richiedere ai nostri ragazzi di assumersi la responsabilità a casa è un ottimo modo per costruire la loro convinzione di avere qualcosa di valore per contribuire al mondo. Non sto dicendo che lo adorerà. Probabilmente ti combatterà. Ma alla fine, la sua capacità di contribuire positivamente a casa gli insegnerà che è in grado di contribuire positivamente altrove. (E quando è lui al college a insegnare ai suoi coinquilini a cucinare e fare il bucato, o l'impiegato che sa prendere l'iniziativa da solo, inizierà a vedere l'impatto di questo.)

Coinvolgendo attivamente noi stessi possiamo essere un'influenza positiva nella costruzione dell'immagine di noi stessi e della loro comprensione del loro posto nel mondo.

Suono spento: ripensando al tuo tempo da adolescente, cosa ha influenzato maggiormente la tua visione di te stesso?

You May Also Like

dangerous situation
7 minacce alla sicurezza fisica di tua figlia
dangers of social media
5 pericoli dei social media per adolescenti

Must Read

Menu