3 modi per smettere di avere paura del conflitto

Ispirazione

Molti di noi hanno paura del conflitto. Preferiamo sorridere e mantenere la pace piuttosto che suscitare l'ira. Ma quando evitiamo i conflitti, non ci assumiamo la responsabilità di mantenere relazioni sane. L'evitamento ci induce all'amarezza, all'autocommiserazione o al pettegolezzo che minaccia la connessione che abbiamo con coloro che ci sono vicini. Se il pensiero del conflitto ti fa venire voglia di correre per le colline, continua a leggere per suggerimenti su come accogliere le benedizioni che un sano conflitto può portare.

1. Intimità, non vittoria

Il conflitto non richiede un vincitore e un perdente. In effetti, un conflitto sano porta spesso a una maggiore comprensione e ad una più profonda connessione tra due persone. È attraverso la lotta che fortificiamo i nostri ideali, chiariamo i nostri valori e acquisiamo conoscenza delle menti di coloro a cui teniamo. L'obiettivo del conflitto all'interno della famiglia è l'intimità, non la vittoria. Mio figlio e io a volte non siamo d'accordo sull'uso del suo videogioco. Non gli piacciono i limiti che impongo. Ma quando spiego il mio obiettivo è di servirlo e proteggerlo dai pericoli, sa che lo rispetto e mi prendo cura di lui. Raramente acconsento alle sue richieste di tempo extra, ma queste difficili conversazioni portano a una più profonda intimità tra di noi. Sa che lo amo abbastanza per dirgli quello che non vuole sentire quando è per il suo bene.

2. Lascia un lascito di risoluzione dei conflitti

I bambini gestiranno meglio i conflitti da adulti se sono esposti a una sana risoluzione dei conflitti da bambini. Quando modelliamo una sana risoluzione dei conflitti, offriamo ai nostri figli strumenti utili per il futuro. I nostri bambini vivono già regolarmente conflitti: sull'autobus, sul campo da gioco ea scuola. Prima mostriamo loro che il conflitto può portare alla connessione piuttosto che alla distruzione, meglio sarà.

3. Il conflitto arricchisce tutti noi

Se non fossimo mai in disaccordo su nulla, non saremmo sfidati a imparare cose nuove, crescere in compassione o scoprire nuove idee. È attraverso il conflitto che arriviamo a valutare le diverse prospettive e ad espandere il nostro mondo per abbracciare la ricchezza di nuove intuizioni. A cinque anni dal nostro matrimonio, mio ​​marito ha suggerito di trasferirci da Portland, OR a New York City. Era quasi nel periodo in cui pensavo che dovessimo fondare una famiglia. Abbiamo avuto un conflitto tra le mani. Ma quando ci siamo impegnati in quel disaccordo e abbiamo osato ascoltare la prospettiva dell'altro, ognuno di noi ha imparato il valore del modo in cui l'altro vede le cose. Abbiamo appreso che entrambi possiamo avere ragione, anche quando non siamo d'accordo, e attraverso il rispetto reciproco abbiamo trovato una via da seguire.

Dicci! In che modo un conflitto in passato ti ha aiutato a capire meglio qualcuno nella tua famiglia?

You May Also Like

Cosa fare quando tu e tuo marito volete votare diversamente
Cosa fare quando tu e tuo marito volete votare diversamente
major life changes
3 cambiamenti di vita che gli uomini devono abbracciare

Must Read

Menu