3 strumenti di comunicazione necessari per il tuo matrimonio

Problemi di matrimonio

Quando io e mio marito ci siamo sposati per la prima volta, abbiamo davvero avuto difficoltà a comunicare tra loro. Aveva uno stile passivo di comunicazione ed era un processore verbale, mentre io elaboravo prima tutto internamente e avevo uno stile di comunicazione diretto. Si sentiva spesso minacciato dalla mia comunicazione diretta, e spesso ero confuso su ciò che stava effettivamente dicendo. Poi sarei frustrato perché non capivo o stavo interpretando male ciò che stava effettivamente dicendo.

Vuoi conoscere alcuni degli strumenti che abbiamo trovato più utili in queste situazioni? Questi tre strumenti di comunicazione ci hanno aiutato moltissimo.

1. Lo strumento di una corretta tempistica.

Una conversazione può avere successo se i tempi della conversazione sono scelti con cura. Il tempismo è così importante perché un coniuge ti ascolti davvero. Questo vale per le conversazioni difficili o quelle in cui hai qualcosa di importante da condividere o anche quando speri solo che condividano la tua gioia per qualcosa. Chiediti se uno di voi è affamato, arrabbiato, solo o stanco e se la risposta è sì, ricorda la parola HALT e scegli un'altra volta per comunicare.

2. Rispondi invece di Reagisci.

Quando una discussione è iniziata a causa di una cattiva comunicazione, hai il potere di fermarla immediatamente. L'idea è che il corso dell'argomento non è determinato dalla persona che lo avvia, ma dalla persona che risponde. Se ritieni che il tuo partner abbia fatto o detto qualcosa per iniziare una discussione, puoi scegliere di rispondere in un modo che interrompe la discussione. Invece di reagire, rispondi in un modo che non continuerà l'argomento. Puoi dire qualcosa del tipo: "Ehi, mi sento come se stessi entrando in una discussione; facciamo una pausa. "O chiedi:" Cosa sta realmente succedendo dietro le tue parole? "Puoi quindi affrontare in modo proattivo il problema della radice con un tono di empatia.

3. Lo strumento STOP.

Questo strumento è ottimo da usare quando la conversazione sembra fuori controllo.

• INTERROMPI: interrompe la conversazione se non ti senti a tuo agio nel modo in cui procede. {Tweet questo}

• TIME OUT: crea spazio fisico e distanza prendendo una pausa di almeno 30-60 minuti o più per ritrovare la pace.

• PROPRIA PARTE PROPRIA: nel tempo a parte, pensa a come puoi assumerti la responsabilità del tuo ruolo nel problema o nella comunicazione errata. Non attaccare il tuo partner o difendere la tua posizione.

• OFFERTA DI PACE: dopo il timeout, torna insieme a un'offerta di pace: una promessa di cambiare un certo comportamento o affermazione del tuo partner, qualcosa di positivo.

Ecco un modo creativo per comunicare usando le immagini di parole. E assicurati di stare lontano da queste 5 abitudini di comunicazione dannose. Assicurati di utilizzare i messaggi di testo per incoraggiarci a vicenda durante il giorno. Ecco alcune idee per te e alcune per tuo marito. Usa l'app Domande e risposte per ottenere alcune domande da porre oggi al tuo coniuge.

Quale di questi strumenti di comunicazione hai usato di più nella tua relazione?

You May Also Like

Gli studi mostrano come le coppie restano innamorate
Gli studi mostrano come le coppie restano innamorate
12 Approfondimenti per un sano conflitto
12 Approfondimenti per un sano conflitto

Must Read

Menu