4 pericoli della pornografia

Dipendenza

Ci sono alcune bellissime spiagge al mondo che hanno pericoli nascosti. Quando l'acqua inonda la sabbia sotto la superficie, le particelle di sabbia vengono separate. Il risultato è una miscela fangosa dei due che non può sostenere il peso di una persona. Quando qualcuno ci cammina sopra, affondano. È una trappola conosciuta come sabbie mobili. Mentre la persona affonda, spinge fuori l'acqua creando un effetto di vuoto che fissa la sua vittima sempre più stretta. A volte bastano pochi momenti per assorbire qualcuno in una situazione disperata.

Questo è ciò che la pornografia fa a milioni di persone ogni giorno. Inizia abbastanza semplice senza alcun segno di pericolo, un film via cavo o il clic del mouse. Ci diciamo che non c'è nulla di sbagliato in questo, o forse non è poi così male, anche se lo teniamo segreto. Molto presto ciò che è iniziato come "controllabile" e "qua e là" si trasforma in un'abitudine, sempre più in profondità. Ma l'utente non è l'unico interessato. Le conseguenze per la nostra società nel suo insieme sono allarmanti. Conoscere i pericoli e prenderli sul serio ci consentirà di evitare di essere intrappolati. Il destino della prossima generazione dipende da noi. Ecco 4 pericoli della pornografia.

1. Dipendenza

Non ho parlato con un solo uomo che ha guardato il porno abitualmente dicendo che era facile smettere. Anche a dispetto di un intenso desiderio di vivere porno gratis a causa di come stava influenzando le loro vite in modo negativo, ogni ragazzo con cui ho parlato ha detto che era una "lotta". Molti non sono nemmeno stati in grado di smettere. Sono schiavi che servono un maestro. Questo video spiega come succede.

2. Rapporti rovinati

Le relazioni intime richiedono un investimento di tempo ed energia. Implica sacrificio e vulnerabilità. Tutte queste cose sono difficili. Il porno è un modo economico e rapido per evitare tutto ciò al fine di ottenere una corsa momentanea di sentimenti simili che l'intimità porta. Il problema è che i desideri che verrebbero trovati in una relazione vengono sostituiti dal porno. Il sesso diventa una ricerca egoistica di ricreare scene dei film (se non scompare del tutto). La relazione sessuale si indebolisce quando la connessione cessa di essere l'obiettivo. Le coppie si allontanano, in particolare poiché la maggior parte della visione viene eseguita in segreto. Un sondaggio del 2003 di 350 avvocati specializzati in divorzi presso l'American Academy of Matrimony Lawyers ha rivelato che gran parte dei loro casi di divorzio riguardavano una persona con uso compulsivo di pornografia. Sta giocando con il fuoco.

3. Sostenere la tratta di esseri umani

Ogni clic su un sito Web porno contribuisce a distruggere le vite. (Tweet questo) Anche la maggior parte di coloro che sono entrati volentieri nell'industria del porno parlano di essere costretti a fare cose dannose che non avrebbero mai voluto fare. Una delle più famose pornostar maschili di tutti i tempi ha dato un account personale al sito web Fight the New Drug. In esso, ha detto: “Ho dovuto andare a lavorare per poter fare il porno; in modo che potessi comprare le droghe per seppellire il dolore dal fare il porno; E tutt'intorno è andata. ”Ancora peggio, il porno alimenta la domanda di prostituzione, molti dei quali sono vittime della tratta di esseri umani. In uno studio del 2003, sono stati esaminati 854 sopravvissuti al traffico umano e ha dimostrato che il 50% è stato costretto a fare pornografia. Il video qui sotto racconta la storia.

4. La prossima generazione

I ragazzi e le ragazze sono presto esposti alla pornografia e vengono catturati. Trovare un adolescente che non è stato esposto al porno è un compito quasi impossibile. Viene loro insegnato il sesso e la sessualità da ciò che vedono su Internet e dai videogiochi grafici. Giocano a essere sessuali inviando e postando foto nude l'una verso l'altra e compiendo atti sessuali già all'età di undici anni. Fanno tutto questo senza lo sviluppo del cervello per capire le conseguenze a lungo termine. Sta contribuendo alla distruzione di una generazione carente di ciò che significa costruire intimità.

Il problema siamo noi. Gli adulti hanno detto loro cosa dovevano essere. Gli adulti producono materiale e commercializzano i bambini. Gli adulti li hanno sessualizzati e si stanno semplicemente adattando alla cultura che abbiamo formato e approvato. Secondo le indagini sulla sicurezza interna, i casi di sfruttamento minorile continuano a saltare sempre più in alto. L'anno scorso, il termine di ricerca numero uno tra porno era "adolescente". Ciò dovrebbe scioccare la nostra coscienza collettiva, ma temo che come società potremmo averlo bruciato.

You May Also Like

financially healthy
7 passi per essere finanziariamente sani
quality time
Se c’è una cosa che i papà devono fare di più, è questo

Must Read

Menu