5 consigli per insegnare ai tuoi figli i confini

Bambini

Molti di noi pensano ai confini come alle linee di un campo sportivo. Segnano la linea che non attraversi per evitare di uscire dai limiti, interrompere il gioco o essere penalizzato. I confini nelle relazioni sane possono essere compresi più o meno allo stesso modo. È come disegnare una linea che non vuoi che qualcuno attraversi e dire loro che non va bene trattarti in un certo modo – e funziona in entrambi i modi. Nelle relazioni, potrebbe sembrare qualcosa del tipo: "Voglio che tu smetta di chiamarmi quel soprannome, non mi piace" o "Non voglio che tu mi tocchi in quel modo".

Pertanto, è importante che i tuoi figli non solo stabiliscano dei limiti per se stessi ma anche rispettino i limiti che gli altri stabiliscono. Come papà, puoi aiutare a guidare i tuoi figli lungo questo percorso e dare loro un esempio. Stabilire i confini insegna alle persone come essere in relazioni sane con te. L'apprendimento precoce di queste abilità aiuterà i tuoi figli a sapere cosa fare nelle relazioni future Ecco 5 cose da insegnare ai tuoi figli quando li aiutano a capire i confini.

1. Chiedi cosa deve essere diverso

Prima di stabilire un limite, tuo figlio deve capire cosa deve cambiare. Invitali a pensare a ciò che si sente male e ciò che desiderano non accadrà più. Ottenere chiarezza è il primo passo per stabilire i confini.

2. Rendi il messaggio chiaro

Se stai impostando un confine con qualcuno, dovrebbero sapere esattamente cosa vuoi o non vuoi. È importante usare un linguaggio chiaro e deciso e non parole come "forse", "sarebbe bello se", o "penso". Ognuno di questi esempi annacqua ciò che viene chiesto.

3. Essere coerenti e seguire

Questo può essere difficile. Dopo che un limite è stato impostato, potrebbe essere rispettato o meno da altri e potrebbe essere necessario proteggere il confine. Se qualcuno continua a mancare di rispetto al confine, è importante fargli sapere ogni volta che non va bene.

4. Tratta gli altri come vuoi essere trattato

Un modo per aiutare gli altri bambini a capire qualcosa è modellarlo. Se tuo figlio vuole che le persone rispettino i loro confini, allora devono rispettare i confini degli altri. È importante insegnare ai tuoi figli a rispettare i confini e non essere un violatore dei confini. L'impostazione e il rispetto dei confini vanno in due modi.

5. Ricorda NO significa NO

Ognuno ha il diritto di stabilire i propri limiti. A volte i confini non avranno senso per tuo figlio. Solo perché qualcosa potrebbe non sembrare un grosso problema per loro, non significa che non sia un problema per qualcun altro. Se qualcuno stabilisce un limite con i tuoi figli, non è ok per loro cercare di trovare un modo per aggirarlo. Il rispetto dei confini è una strada a doppio senso.

L'impostazione e il rispetto dei confini è un'abilità importante per le persone di tutte le età da imparare. È vitale per relazioni sane e durature.

Suono disattivato: qual è l'aspetto più impegnativo dell'impostazione e del mantenimento dei confini?

You May Also Like

feeling-disappointed
Cosa fare quando le cose non vanno come pensavi
advice for noncustodial fathers
Come possono essere coinvolti i padri non affidatari nella scuola dei loro figli

Must Read

Menu