5 cose che gli adolescenti vogliono segretamente che tu sappia, ma non te lo diranno

Adolescenti (13-18)

Mio marito ed io abbiamo incontrato Jackie quando era alle medie. Nel corso degli anni abbiamo avuto modo di conoscerla bene, ma lei sembrava essere sempre un po 'negligente o sorvegliata. Una notte io e mio marito avevamo un gruppo di adolescenti a casa nostra. Dopo che tutti se ne furono andati, notammo che Jackie indugiò, quindi la invitammo a sedersi. Le abbiamo chiesto come stava. Lei sorrise e disse che era brava, ma il dolore nei suoi occhi raccontava una storia diversa. Quindi le ho chiesto come stavano le cose a casa. Questo è quando le lacrime hanno iniziato a rotolare giù per le sue guance. I suoi genitori stavano divorziando dopo anni di conflitti coniugali. In tutti quegli anni che l'avevamo conosciuta ci mancava, fino a quella notte.

Nella vita, gli adolescenti possono essere difficili da leggere. Ogni giorno si esibiscono in un mondo di programmi e giudizi per adulti. Lavorano davvero duramente per perfezionare l'esterno, quindi tutto all'interno può rimanere nascosto dove è sicuro. Ci sono pochi preziosi di cui possono fidarsi in modo da sviluppare la loro faccia da poker. Gli adolescenti stanno accadendo molto sotto la superficie che o non hanno identificato, hanno paura di dire o non sanno come dirtelo. Quindi rimane dentro, solo e incustodito. E se lo sapessimo? Penso che potrebbe cambiare il modo in cui genitori adolescenti. Ecco 5 cose che i tuoi adolescenti vogliono segretamente che tu sappia, ma non te lo diranno.

1. Vogliono che tu dica di no.

Hanno bisogno dei tuoi confini, ma, cosa più interessante, li vogliono. Dare loro linee chiaramente definite di ciò che è appropriato e ciò che non crea sicurezza per i bambini. Tuttavia, solo perché vogliono quei confini non significa che non si spingeranno contro di loro e lo faranno. È così che capiscono se ciò che dici è vero e reale. Il tuo compito è dire di no, attenersi ad esso e spiegare loro perché esiste quel confine. Quindi devi rispondere con coerenza, educazione e compassione quando escono dai limiti. Questo non vuol dire anche che i confini non cambiano né si allargano, in particolare mentre maturano.

2. Sono alla disperata ricerca della tua approvazione.

A meno che non ti percepiscano inaffidabile, questa è la ragione per cui sono così infastiditi e alzano gli occhi alla correzione. Nel bene o nel male, sentono la tua disapprovazione come persona. È una sensazione di rifiuto. Non sto dicendo di non correggere, ma avere consapevolezza di come stanno ricevendo il tuo feedback può cambiare il modo in cui lo fai e quanto spesso.

3. Vogliono la tua guida piuttosto che le tue aspettative.

Vogliono che cammini con loro nel loro dolore e disagio. Gli adolescenti hanno adulti e coetanei che danno loro segni per colpire continuamente. Non hanno bisogno che tu stabilisca un livello per cui essere all'altezza, ma piuttosto allenarli. È la differenza di come un allenatore risponde a un giocatore che lascia cadere la palla. Può dire: "Mi aspetto che tu faccia quella presa", il che mette sotto pressione il giocatore affinché si esibisca. Invece, potrebbe dire: “Cosa pensi che sia successo? Penso che potresti aver distolto gli occhi dalla palla. Ricorda di guardare la palla. So che puoi farcela. "Il primo è come un genitore che dice:" Mi aspetto che tu ottenga buoni voti, prenda decisioni sagge e faccia quello che dico. "Non dà spazio al fallimento. Una mamma che fornisce assistenza guarderà più in profondità sua figlia sorpresa a bere e dire: "Che cosa è successo stasera? Sembra che tu sia solo e provi qualsiasi cosa per adattarti. "Scarica la nostra app di domande e risposte per domande che ti possano aiutare.

4. Non hanno idea di chi siano ancora e sono spaventati a morte.

Il loro io centrale non si è sviluppato. Sono davvero diverse persone. La persona che sono quando sono con i loro amici il venerdì sera è molto diversa dalla persona che sono a casa o in classe. Ciò non significa che siano falsi, è solo una persona i cui diversi sé non si sono ancora uniti in una solida identità. La tensione con cui vivono sta cercando di essere sia una parte di loro stessi (che non sanno di cosa si tratti) sia ciò che l'altra persona pensa che dovrebbero essere. È un posto confuso e solitario. Vivono nel timore di deludere le persone, vale a dire tu, papà, insegnanti, allenatori e amici. Hanno paura di passare il resto della loro vita sentendosi soli e incompresi come fanno in questo momento. Sii un posto sicuro e incoraggiante.

5. Sono costantemente trattati con disprezzo.

Se si presentano come lunatici o ipersensibili, è più di un semplice atteggiamento ormonale o cattivo. Se facessi la dichiarazione "C'era un gruppo di adolescenti al centro commerciale …", ti aspetteresti che il resto di quella storia sia negativo. Gli adolescenti sono accusati, sminuiti, emarginati e trattati con disprezzo. L'ho visto personalmente. Hanno bisogno di mostrare rispetto e compassione. Non solo reagire (si dice facilmente che lo so e sono il peggior trasgressore), ma studiare ciò che sta guidando l'atteggiamento.

Cosa aggiungeresti a questo elenco?

You May Also Like

bring your marriage back to life
Come riportare in vita il tuo matrimonio
Come amare i tuoi bambini quando non ti piacciono davvero
Come amare i tuoi bambini quando non ti piacciono davvero

Must Read

Menu