5 cose che mia figlia mi ha insegnato sulla rabbia

Figlia

I genitori arrabbiati possono essere spaventosi per i bambini. Come papà, a volte i miei figli ottengono il peggio da me. Mi arrabbio e scatto rapidamente e mi sento imbarazzato e in colpa per come parlo con loro. Non li ho mai toccati fisicamente con rabbia, ma le mie parole sono profondamente ferite.

Un giorno, ho urlato a mia figlia per aver strappato le pagine da colorare di suo fratello per rabbia. Mi guardò con le lacrime agli occhi e la pancia mi affondò. Non era arrabbiata perché si era messa nei guai. Era arrabbiata perché dopo che avevo scattato, aveva paura di me. Come padri, siamo protettori e i nostri figli dovrebbero essere confortati dalle nostre azioni e parole. Rabbia e frustrazione possono accadere nelle nostre case, ma i nostri figli non dovrebbero mai aver paura di papà. Ho dovuto imparare alcune lezioni difficili sulla mia rabbia. Ecco 5 cose che ogni padre deve sapere.

1. Non dobbiamo essere cattivi.

Ho la capacità di essere molto cattivo con le mie parole, il mio tono e il mio volume. Pensavo che parlare con loro in modo energico avrebbe richiesto rispetto. E sì, come papà, i nostri figli devono rispettarci. Ma non dobbiamo essere cattivi quando siamo arrabbiati. Dobbiamo evitare parole meschine come "sei stupido?" Queste parole pronunciate sui nostri figli possono e avranno un impatto a lungo termine sulle loro percezioni delle loro identità. Se i tuoi figli ti sentono chiamarli stupidi abbastanza a lungo, inizieranno a credere di essere stupidi.

2. Le nostre parole possono ferire i sentimenti dei nostri figli.

Quando correggo e disciplino i miei ragazzi, di solito non sono evidenti i loro sentimenti riguardo alla situazione. La maggior parte delle volte, dicono, "sì signore" e andare avanti. Ma conosco il momento esatto in cui ho ferito i sentimenti di mia figlia. Lo mostra con il suo linguaggio del corpo e con le sue parole. Come papà, dobbiamo imparare a pensare prima di parlare. C'è una linea sottile tra i nostri figli che sono tristi o delusi e che fanno male i loro sentimenti. So di poter attraversare quella linea, ma dobbiamo guardare le nostre reazioni nel momento e scegliere le nostre parole.

3. I nostri bambini meritano coerenza.

Come ho detto al punto due, i miei ragazzi non rispondono allo stesso modo alla disciplina di mia figlia. Ho imparato che sono molto più duro con loro per questo. Un giorno, mentre andavo da mia figlia per qualcosa che aveva fatto a suo fratello, le dissi di smettere e continuai la mia giornata. Mio figlio mi ha chiamato. "La settimana scorsa mi hai fatto andare nella mia stanza per fare la stessa cosa", ha detto. Mi sono reso conto che tendo ad essere più dolce con mia figlia che con i miei figli. Ma dobbiamo essere coerenti con tutti i nostri figli. La coerenza è un indicatore di stabilità e i nostri bambini devono essere circondati da stabilità.

4. Non siamo al sicuro per i bambini quando siamo arrabbiati.

Quando sono arrabbiato e arrabbiato con loro, comunico verbalmente ed emotivamente che non sono un posto sicuro. Vogliamo che i nostri figli sappiano che possono venire da loro padre per qualsiasi motivo o situazione. Se non siamo un posto sicuro, quando arriva una giornata difficile, i tuoi figli non verranno da te. E potrebbero invece andare da qualcun altro. Tenerlo presente quando sono arrabbiato mi ha aiutato a mantenere la calma. Non vogliamo che i nostri figli, specialmente le nostre figlie, corrano da qualcun altro quando dovrebbero correre da papà.

5. Non dobbiamo stressare i nostri figli.

Un giorno mia figlia entrò nella mia stanza e sbatté la porta, facendo cadere una foto dal muro. È stato un incidente ma mi sono girato rapidamente e le ho urlato di sbattere le porte. Dopo che mi sono calmato, mia figlia ha detto: "Papà deve aver avuto una brutta giornata". Lei aveva ragione. Hai mai avuto una brutta giornata al lavoro e ti sei scagliato contro la tua famiglia per questo? Il più delle volte, la rabbia è un sintomo di qualcos'altro. I bambini non meritano di avere il peso della brutta giornata di loro padre. Dobbiamo essere intenzionali a tenere le nostre brutte giornate in ufficio.

Suono spento: che impatto ha la tua rabbia sui tuoi figli? Qual è una cosa su cui devi lavorare?

You May Also Like

positive influence
6 modi per essere un'influenza positiva su tuo figlio
read better
5 cose che puoi fare per aiutare il tuo bambino a leggere meglio

Must Read

Menu