5 cose da fare quando la situazione sembra impossibile

Ispirazione

Joyce Smith era in piedi in un angolo di una stanza d'ospedale mentre circa venticinque membri del personale medico lavoravano disperatamente per salvare la vita di suo figlio. In una mite giornata di gennaio nel Missouri, suo figlio John e alcuni amici stavano giocando su un lago coperto di ghiaccio. Il ghiaccio si ruppe sotto i loro piedi mandando i tre ragazzi nell'acqua gelida. Gli altri due ragazzi furono tirati fuori dai soccorritori, ma John era caduto sott'acqua ed era rimasto sotto per quindici minuti. Quando fu tirato fuori il suo corpo era congelato, c'era acqua nei suoi polmoni e non aveva pulsazioni. All'ospedale, un omone alto sei piedi e sette pollici ha eseguito la RCP per quasi un'ora. Tuttavia, nessun impulso. Era giunto il momento di pronunciare John morto e un dottore si avvicinò a Joyce e le disse che poteva parlare con suo figlio. Si avvicinò, mise le mani sui piedi freddi di suo figlio e disse una preghiera disperata: "Spirito Santo, per favore, vieni e ridammi mio figlio!" .

Era una lunga strada, ma alla fine John si riprese completamente. Tutto il personale medico e i primi soccorritori lo hanno definito un miracolo. La storia è raccontata in un nuovo potente film chiamato Breakthrough nei cinema questa Pasqua. Potresti avere a che fare con una situazione di vita o di morte. Forse stai riscontrando problemi di relazione nel tuo matrimonio o hai un figlio alle prese con una dipendenza. Forse sei sott'acqua finanziariamente o semplicemente sopraffatto dalla vita. Questi oneri o crisi possono sembrare, e forse sono, impossibili. Prendi una lezione da Joyce Smith. Esistono diversi modi per rispondere all'impossibile. Eccone 5.

1. Prega

Potresti non essere una persona di preghiera, ma è qui che la maggior parte delle persone si gira quando si trova in buche e negli ospedali. Questo è stato il primo atto di Joyce di fronte all'impossibilità della sopravvivenza di suo figlio. Potresti essere scettico e chiamarlo una coincidenza, ma la realtà è un impulso subito dopo la sua preghiera e gli operatori sanitari hanno detto di non aver mai visto nulla di simile. Personalmente, credo in un Dio che è personalmente coinvolto nella nostra vita; uno che ha il potere non solo di cambiare le nostre circostanze, ma di darci pace, speranza e forza quando non cambia le nostre circostanze. Forse mi sbaglio, ma se non lo sono non è il punto di partenza migliore? Se hai bisogno di una svolta per la preghiera, abbiamo un pacchetto per aiutarti.

2. Cerca un consiglio saggio

Se hai intenzione di battere le probabilità avrai bisogno delle migliori informazioni e strategie. Cerca quelle persone con saggezza ed esperienza. Scopri tutto quello che puoi. Assicurati che siano obiettivi, affidabili e con esperienza. Se è un professionista che stai incontrando, fai i compiti. Non limitarti a seguire i loro consigli perché hanno una laurea. Scopri il più possibile su di loro.

3. Chiedi aiuto

Non è necessario affrontarlo da soli. In effetti, non dovresti affrontarlo da solo. I tuoi cari vorranno essere in questo con te. Fai sapere loro cosa ti sta succedendo e invitali a condividere l'onere. Forse non saranno in grado di fare qualcosa di pratico per risolvere il problema, ma possono darti supporto emotivo. Nelle ore più disperate di suo figlio, Joyce chiese a tutta la comunità di pregare e lo fecero. A volte è così semplice. Le persone vogliono aiutare. Lasciarli.

4. Sii positivo

Essere negativi ha un modo di essere una profezia che si autoavvera. Joyce non avrebbe permesso a nessuno di dire altro che parole e risultati positivi nella stanza d'ospedale di John. Essere positivi non garantisce certamente che tutto andrà a tuo favore, ma alla fine ti darà maggiori possibilità. Prova a visualizzare il risultato che desideri e mantieni quella visione. Ti aiuterà anche a controllare le tue emozioni. Le emozioni possono essere un grande motivatore, ma un terribile stratega. Pianifica con la testa e guida con un cuore positivo.

5. Lavora su ciò che puoi controllare

Fai il meglio che puoi, quando puoi, mentre puoi e cedi il resto. Ci saranno cose sulla tua situazione che non puoi controllare, forse anche il risultato. Elenca le attività quotidiane che puoi fare per aiutare la situazione. Concentrati sui dettagli di fronte a te ed eseguili con quanta più eccellenza puoi. Lascia che il risultato sia quello che sarà e gestiscilo quando arriverà.

Dicci! Come affrontate le situazioni impossibili?

You May Also Like

12 Approfondimenti per un sano conflitto
12 Approfondimenti per un sano conflitto
what a daughter needs from her dad
3 cose che tua figlia vuole da te

Must Read

Menu