5 errori comuni che i papà fanno con le figlie adolescenti

Figlia

In un nuovo film chiamato Selfie Papà, il personaggio principale Ben Marcus (interpretato dal comico Michael Jr.) è nel mezzo di una crisi di mezza età. Desiderando maggiore soddisfazione dalla sua carriera, avvia un canale YouTube e si concentra esclusivamente sulla costruzione della sua fama. Nel processo di creazione del suo personaggio online, diventa un padre assente per i suoi due figli. Il suo giovane figlio si sente trascurato mentre sua figlia adolescente inizia a comportarsi in modo rischioso.

Il film è un ottimo promemoria di quanto i nostri figli hanno bisogno della nostra presenza. Come qualcuno che ha lavorato con gli adolescenti per molti anni, ho visto molte ragazze adolescenti fare cose pericolose. Molti di loro avevano papà che avevano commesso errori critici. Non ho visto nessuno di loro lanciare un canale YouTube, ma hanno fatto piccoli errori quotidiani che hanno causato stress relazionale e fratture. Ecco 5 errori comuni che i papà commettono con le figlie adolescenti.

1. Disinnestarsi fisicamente

Può essere imbarazzante – mentre il suo corpo inizia a cambiare e le sue emozioni sono ovunque – continuare a darle baci e abbracci. Potrebbe persino respingerli. Tuttavia, trattenere l'affetto fisico le trasmette il messaggio sbagliato. Questo è quando è più vulnerabile e insicura e l'affetto di un padre è l'affermazione di cui ha un disperato bisogno (anche se non se ne rende conto). Troppi papà finiscono per gettare la spugna.

Bottom line: Non permettere che la sua irritabilità, goffaggine, rotoli di occhi e il rifiuto ti dissuadano dal continuare a mostrare il suo affetto.

2. Non essere vulnerabile ed emotivamente disponibile

Come papà, sentiamo sempre il bisogno di avere il controllo e avere tutte le risposte. Dobbiamo sentirci come se avessimo il potere di risolvere qualsiasi problema. Quando le emozioni di un'adolescente vanno in crisi, molti papà cercano di dare una breve parola di incoraggiamento o una soluzione per rendere tutto ok. O forse peggio, la mandano sempre via per parlare con sua madre.

In conclusione: non è necessario sapere cosa fare con i suoi sentimenti. Lascia che le senta e sii lì per entrare in empatia. Condividi le tue emozioni e lotte con lei. Ti rende un posto più sicuro per lei aprirsi.

3. Trattarla come se fosse una bambina (o cercare di costringerla a essere una cosa sola)

È tempo di dire addio a quella bambina. Le ragazze adolescenti sono più vicine all'essere adulti che ai bambini. Ai papà potrebbe non piacere, ma sta succedendo. A questo punto della loro vita, devono separarsi dai loro padri e testare i confini.

In conclusione: abbraccia la tua futura figlia adulta e costruisci un nuovo tipo di relazione. Smetti di provare a risolvere i suoi problemi e lasciala avventurare, fallire e conquistare.

4. Aspettarsi l'obbedienza cieca

Non puoi aspettarti che ti ascolti o abbia sempre un'influenza su di lei. Molti papà si sentono come se stessero perdendo il controllo, il che è accurato, ma poi cercano di reprimere le loro figlie nel tentativo di controllare. Più papà lo fanno, più le ragazze adolescenti si ribelleranno per liberarsi. La relazione è completamente diversa ora. Negli anni dell'adolescenza, un papà deve guadagnare il diritto di essere ascoltato.

Bottom line: Conosci il suo mondo e scopri le cose che la eccitano. Conosci le sue simpatie e antipatie e non sminuire mai i suoi interessi. Comprendi che è ancora una bambina, quindi ha bisogno di confini, ma inizia a trattarla e parlarle come se fosse un'adulta.

5. Comunicazione attraverso qualcun altro

La relazione con una figlia adolescente può essere difficile e frustrante, ma troppo spesso una terza parte (di solito mamma) entra in scena per mediare. Sebbene la terza parte sia probabilmente ben intenzionata, il risultato è un'interruzione della comunicazione diretta che causa più problemi. Solitamente non solo crea una più profonda disconnessione tra papà e figlia, ma può anche portare a una tensione tra figlia e madre o padre e madre.

Concludendo: piuttosto che fare affidamento su un mediatore, porre domande, ascoltare di più e cercare comprensione. Fai del tuo meglio per essere presente, paziente e coerente. Non smettere mai di interagire con lei.

Guadagna alcuni punti: Sei sposato? Se è così, condividi questo articolo Famiglia.World con tua moglie per aiutare la sua relazione con tua figlia: 5 modi per costruire un forte legame mamma-figlia.

Suono spento: quali sono alcuni altri errori comuni che i papà fanno con le loro figlie adolescenti?

You May Also Like

Superare i momenti difficili della mia carriera
Superare i momenti difficili della mia carriera
learn from failure
4 cose che i ragazzi possono imparare dal fallimento

Must Read

Menu