I 5 tipi di uomini: quale sei?

Crescita Personale

Di recente ho avuto l'opportunità di parlare alla Conferenza degli uomini di ferro di Iron Sharpens a Chattanooga, Tennessee, e il mio argomento era "La più grande sfida dell'uomo". Ho detto a un gruppo di circa 500 uomini che la più grande sfida dell'uomo è decidere ogni giorno il tipo di uomo lo sarà.

Senza eccezione, credo che ogni uomo abbia cinque opzioni. Lo so, perché purtroppo sono stato tutti e cinque i tipi. E ogni tipo di uomo ha un impatto sul tipo di marito, padre e leader che sarà. Quindi quali sono quei cinque tipi di uomini e quale sei?

1. The Whiner:

Questo è l'uomo che si alza quasi tutte le mattine e sceglie di essere paralizzato dal suo passato. Trova difficoltà ad andare avanti nella vita perché guarda costantemente all'indietro. Sceglie di incolpare le sue attuali lotte sui suoi problemi passati. Il risultato è che diventa quello che chiamo a "Perché piccola." Pone domande come:

  • Perché mi è successo?
  • Perché non è successo per me?
  • Perché lui (o loro) e perché non io?

2. Il peggiore:

Questo è l'uomo che non è paralizzato dal suo passato, ma ha paura del futuro perché guarda costantemente al futuro. Ha paura di andare avanti. Ma a differenza del Whiner, il Worrier non lo chiede "Perché?" perché è troppo impegnato a chiedersi, "Cosa succede se?"

  • Cosa succede se questo accade?
  • E se succede?
  • E se ciò non dovesse accadere?

3. Il cameriere:

Questo è l'uomo che è indeciso nel presente. Non è soddisfatto di dove si trova e vuole che le cose cambino, ma non è disposto a fare cambiamenti. Sta aspettando un miracolo o un atto di Dio per cambiare le sue circostanze o situazione. Si aspetta di essere salvato e di raccogliere i frutti con uno sforzo minimo o nullo da parte sua.

Ad esempio, vuole che il suo matrimonio migliori, ma non è disposto a rivolgersi alla consulenza. Vuole smettere di guardare la pornografia, ma non si unirà a un gruppo di supporto. Vuole una relazione migliore con i suoi figli, ma non passerà più tempo con loro.

4. Il ferito:

Questo è l'uomo che vive in isolamento, solitudine e soffre in silenzio. Sta ancora soffrendo per il suo passato, al momento si sente impotente e si sente senza speranza per il suo futuro. È bloccato nella vergogna e nella colpa ed è difficile per lui parlarne perché trova molto difficile fidarsi di nessuno. O è troppo arrabbiato, troppo spaventato o si vergogna troppo per andare avanti, quindi dubita di se stesso, degli altri e persino di Dio.

5. Il guerriero:

Questo è l'uomo che non si lamenta del suo passato, non si preoccupa per il futuro, non sta aspettando di essere salvato dalla sua situazione attuale e non ha paura di essere ferito di nuovo perché è più preoccupato di lasciare un'eredità. È disposto a lottare per il suo matrimonio, la sua famiglia, i suoi figli e i suoi fratelli.

Si preoccupa più del suo personaggio che delle sue circostanze, del suo destino delle deviazioni della sua vita e della sua eredità più delle sue perdite. È un combattente e preferirebbe morire con una lancia sul petto piuttosto che una dietro. Il suo motto non è ritirarsi, non arrendersi.

You May Also Like

La migliore principessa Disney (e la peggiore) per tua figlia
La migliore principessa Disney (e la peggiore) per tua figlia
3 consigli per convincere i bambini a riprendersi dopo se stessi
3 consigli per convincere i bambini a riprendersi dopo se stessi

Must Read

Menu