Insegnare ai tuoi figli come avere conversazioni difficili

Bambini

Se vogliamo che i nostri figli diventino adulti stabili, sani e ben adattati, dobbiamo fare un buon lavoro insegnando loro a fare conversazioni difficili quando sono giovani. È abbastanza difficile per i coniugi avere conversazioni difficili, quindi i nostri figli hanno bisogno del nostro aiuto prima di lasciare il nido. L'avvento dei social media e dei dispositivi mobili ha reso la comunicazione più semplice ma ha anche reso efficace comunicazione più difficile. I messaggi sono facilmente fraintesi, incompleti o infiammatori.

Quindi, prima che i nostri figli debbano interrompere una relazione con qualcuno, scusarsi per un errore, chiedere perdono o condividere alcune notizie difficili con qualcuno, assicurarsi di aver compreso questi importanti principi per avere conversazioni difficili.

Comunicare di persona, se possibile, non in modo digitale.

Dobbiamo evitare di utilizzare social media, messaggi diretti, e-mail o testi per conversazioni difficili. Siamo diventati così dipendenti dalla comunicazione elettronica che siamo tentati di usarla nei momenti peggiori o nelle situazioni più delicate. Questi strumenti sono fantastici e appropriati per informazioni rapide, incoraggiamento e brevi connessioni, ma dovrebbero essere usati con parsimonia, se non del tutto, per situazioni piene di emozioni o importanti. Ecco perché:

  • Non puoi colmare le lacune emotive e relazionali nei 280 caratteri di Twitter.
  • Non puoi comunicare sfumature, contesto ed emozione in parole scritte.
  • Le persone riempiono gli spazi vuoti senza contesto. Ad esempio, ciò che intendevi sembrare sincero può essere facilmente interpretato erroneamente come faceto.
  • La comunicazione digitale può portare a una comunicazione impulsiva e dispiaciuta.
  • La comunicazione digitale è più facile da ignorare.
  • Nella comunicazione digitale, le questioni complesse devono essere ridotte a livelli inutili di semplicità. Non è saggio.
  • La comunicazione digitale tende a suscitare risposte reattive, non riflessive.

In conclusione: nulla può sostituire la comunicazione faccia a faccia, specialmente quando si hanno conversazioni difficili o difficili.

Pratica la conversazione con loro.

Il gioco di ruolo può essere utile. A turno, recitando il ruolo di tuo figlio o della persona con cui sta parlando e provalo. Aiuta il tuo bambino a pensare attraverso le forti emozioni che derivano dalla conversazione, ad anticipare le reazioni, a elaborare e rispondere a tale conversazione e a superare qualsiasi imbarazzo.

Determina il momento, il luogo e l'ambiente migliori per la conversazione.

Sappiamo dal matrimonio che ci sono momenti belli e momenti molto brutti per sollevare questioni delicate. Ma i nostri figli potrebbero non rendersi conto di quanto possano essere importanti l'impostazione e lo stato d'animo. Aiuta il tuo bambino a determinare la migliore situazione e l'ambiente che sarebbe più appropriato per la conversazione. Solo lavorando su alcune di queste basi, possiamo aiutare i nostri figli a risolvere meglio i conflitti e relazionarsi con gli altri. Per ulteriori domande da porre a tuo figlio, dai un'occhiata alla nostra app Domande e risposte.

Suono spento: quali altri strumenti offri ai tuoi figli quando hanno bisogno di una dura conversazione?

You May Also Like

hate christmas
Vuoi odiare il Natale? Ecco come.
connecting with others
4 passaggi per connettersi socialmente con chiunque

Must Read

Menu