Insegnare al bambino della scuola media come essere un coraggioso sostenitore della scuola

Bambini (4-12)

La Middle School è molto simile alla famosa apertura del romanzo di Charles Dickens 'A Tale of Two Cities: “Era il migliore dei tempi, era il peggiore dei tempi … Era la stagione della Luce, era la stagione delle Tenebre … "L'esperienza per i nostri bambini vacilla spesso in bilico, appoggiandosi al meglio o al peggio in risposta ai loro coetanei. Gli studenti delle scuole medie in genere non amano scuotere la barca, ma la differenza tra l'essere uno spettatore o uno scalatore può avere un impatto critico sulla vita di tuo figlio e sugli altri.

Un coraggioso ascendente è qualcuno che comprende ciò che è giusto e che è disposto a difendere gli altri. Il coraggio non è di non aver paura, ma di prendere una posizione indipendentemente da come ci si sente. I leader prendono l'iniziativa piuttosto che aspettare di vedere prima cosa farà qualcun altro.

Il personaggio può essere rivelato di fronte alla sfida, ma è anche praticato, sviluppato e cementato attraverso le decisioni quotidiane. Fare la scelta di fare bene una volta aumenta la probabilità che la scelta venga ripetuta e dà coraggio a (en-courages) coloro che stanno in piedi e guardano.

Vogliamo tutti che i nostri figli diventino leader nella compassione e nel fare bene. Ecco alcuni suggerimenti per insegnare a tuo figlio di scuola media come essere un coraggioso studente a scuola.

1. Sii tu stesso un compassionevole sostenitore.

Indica le situazioni dei tuoi figli in cui tutti puoi difendere qualcuno e quando vedi un'opportunità, fallo da solo.

2. Insegna a tuo figlio ad essere gentile con i vulnerabili.

Ciò significa invitare i bambini impopolari ad uscire, includendo intenzionalmente i bambini isolati e modellando il rispetto per tutti gli studenti.

3. Insegna a tuo figlio ad essere gentile con il piantagrane.

Difendere ciò che è giusto non deve essere aggressivo o umiliante. Non vi è alcun vantaggio nel mettere giù qualcuno. Ciò non significa che tuo figlio debba ignorare il comportamento dannoso. Invece, possono provare a invitare l'autore del reato a spostare i campi e dare loro un esempio su come rispettare le altre persone.

4. Insegna a tuo figlio a parlare semplicemente: il silenzio equivale al consenso.

"Questo non è giusto." "Sono in piedi con il mio amico." "No, grazie, non credo che fumare (o porno, droghe, imprecazioni o comportamenti offensivi …) sia giusto."

5. Scenari di gioco di ruolo a casa.

È difficile pensare in piedi in una situazione stressante. Pre-equipaggia il tuo bambino con alcune semplici risposte, quindi provale. Giochi di ruolo fino a quando il bambino non si sente a suo agio e sicuro di sé.

6. Insegna a tuo figlio a interrompere / reindirizzare.

Allontana l'attenzione dallo scontro, dal bullismo o dalla situazione tossica. Prendi la vittima per un braccio, "Diamo un'occhiata al gioco!" "Non essere in ritardo in classe!" "L'insegnante ti sta cercando!" Quando altri bambini entrano, il bullismo si ferma entro 10 secondi in più del 50% del tempo (Psychology Today, Hawkins, Pepler e Craig, 2001).

7. Insegna a tuo figlio a stare con la vittima.

Che si tratti di bullismo o di una situazione altrimenti tossica, i numeri contano. Stai con la persona che ha bisogno di aiuto. Chiedi a un amico o due di unirsi a te. Metti in chiaro che la "luce" viene lanciata sulla situazione.

Sponsorizzato dalla Florida Coalition Against Domestic Violence e dallo Stato della Florida, Dipartimento per l'infanzia e le famiglie.

Questo progetto è stato supportato dal contratto n. LJ990 assegnato dall'ufficio amministrativo statale per il programma di finanziamento con formula STOP. Le opinioni, i risultati, le conclusioni e le raccomandazioni espresse in questa pubblicazione / programma / mostra sono quelle degli autori e non riflettono necessariamente le opinioni dello stato o del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, Office on Violence Against Women.

You May Also Like

Mi arrabbio mai? Sì e questo è quello che faccio
Mi arrabbio mai? Sì e questo è quello che faccio
4 suggerimenti per la cura adottiva o l'adozione
4 suggerimenti per la cura adottiva o l'adozione

Must Read

Menu