Keeping It Weird: 5 cose strane da fare con i tuoi bambini

Cose da fare

Quante volte ti sei trovato a suggerire qualcosa ai tuoi figli solo per farti dire che il tuo suggerimento è strano? Probabilmente una mezza dozzina proprio oggi. Sai cosa significa "strano" per i tuoi figli, giusto? Significa "cose ​​che i miei amici non fanno o non troverebbero interessante". Ma quante volte il pensiero di gruppo dei bambini è stato un barometro di successo per ciò che è buono?

Esattamente. Alla luce di ciò, ecco 5 cose strane che dovresti fare con i tuoi figli.

1. Cenare con loro.

Pochissimi di noi lo fanno più. In effetti, secondo un recente sondaggio condotto dalla Robert Wood Johnson Foundation, oltre il 46% delle persone ha ammesso che mangiare regolarmente insieme in famiglia è difficile da fare. Sai cosa significa? Significa che cenare insieme è strano. Tuttavia, ci sono molte ragioni per cui anche mangiare insieme è importante. Ciò include il rafforzamento delle relazioni familiari e la promozione di sane abitudini nei bambini. Per ulteriori idee su come farlo bene, dai un'occhiata a questi suggerimenti.

2. Limitare il tempo di visualizzazione.

Il bambino medio passa più di sette ore al giorno a guardare gli schermi. Cosa ne facciamo? Imposta i limiti. Lo so … strano. Ma se davvero non vuoi che tuo figlio su un dispositivo per sette ore al giorno, hai poche opzioni. Devi essere colui che insegna a tuo figlio come dare la priorità all'esperienza reale, fisica, incarnata rispetto alla realtà virtuale.

Ho amici che hanno dei cestini alla porta di casa. I telefoni degli amici dei loro figli vanno nel cestino quando arrivano e non escono fino a quando non se ne vanno. Altri amici semplicemente impostano i dispositivi dei loro figli per bloccarli automaticamente dopo un certo periodo di tempo. E altri ancora hanno determinati orari senza schermo per tutta la sera, come ad esempio a cena o per l'ora prima di coricarsi. Quello che fai è meno critico di quello che fai qualcosa per comunicare che c'è vita lontana dallo schermo.

3. Abbraccia tuo figlio.

Questo è facile quando tuo figlio è veramente giovane. I bambini piccoli desiderano il tocco fisico e si rannicchiano volentieri o si arrampicano sulle ginocchia. Tuttavia, i bambini più grandi ottengono, più cercano di differenziarsi da te sia emotivamente che fisicamente. Che, a proposito, è incredibilmente normale, sano e necessario. Tuttavia, ciò non significa che dovremmo semplicemente salutare i nostri figli da lontano e aspettare occasioni speciali come la laurea o il matrimonio per mostrare affetto fisicamente. Studi recenti indicano l'importanza del tocco fisico nello sviluppo del cervello, che non si esaurisce quando un bambino diventa un adolescente.

Quindi pensaci. Un grande abbraccio di fronte ai compagni di tuo figlio adolescente potrebbe non essere la strada da percorrere (anche se potrebbe). Ma un abbraccio occasionale prima di andare a letto o dopo aver ricevuto notizie deludenti o anche prima di partire per la scuola può essere un potente strumento per comunicare l'amore, costruire l'autostima e coltivare la sua comprensione dell'affetto fisico appropriato.

4. Leggi con i tuoi figli.

Questo non è solo per i più piccoli. Leggere ai tuoi figli quando sono piccoli li aiuta ad imparare ad amare la lettura, ma leggere insieme mentre invecchiano può essere un ottimo modo per costruire legami familiari attorno a storie amate e avviare conversazioni profonde. Conosco famiglie che hanno letto il Harry Potter serie ad alta voce insieme. Alcune persone leggono la Bibbia. Altri potrebbero leggere qualcosa che hanno trovato online che è stato particolarmente utile. Qualunque cosa sia, scegliere di dedicare del tempo alla lettura insieme può offrire un'opportunità unica e meravigliosa di connessione, apprendimento e gioia.

5. Sviluppa rituali familiari.

La vita diventa così caotica che spesso ci sembra che ci capiti. Dobbiamo sviluppare rituali familiari, ritmi di vita che ci aiutano a orientarci correttamente come famiglia. La nostra famiglia lo fa ogni notte con un rituale di 15-30 minuti che chiamiamo alto-basso. Ci fermiamo semplicemente ogni sera prima di andare a letto e facciamo in modo che ogni persona condivida un massimo (esperienza positiva) del giorno e uno basso (esperienza negativa). Ci crea spazio per riconnetterci, ascoltare le gioie e le delusioni reciproche e praticare gratitudine.

Suono spento: quali altre idee hai per cose strane che puoi fare con la tua famiglia?

You May Also Like

be teachable
La chiave n. 1 per la crescita personale
take a stand
5 modi in cui i bambini possono prendere una posizione (e come puoi aiutare)

Must Read

Menu