La cosa più importante che puoi fare per amare tuo marito

Suggerimenti per il matrimonio felice

Quando sono stato sposato per la prima volta, ho ammucchiato mio marito tutte le aspettative che avessi mai avuto riguardo al matrimonio. Fin dalla tenera età, alle ragazze viene insegnato ad avere aspettative riguardo al matrimonio, all'anello di fidanzamento, alla luna di miele e persino inconsciamente al marito e al modo in cui dovrebbe comportarsi e alle cose che dovrebbe fare per loro. Le commedie romantiche non fanno che aumentare le aspettative. Uno dei miei amici pensa che ogni relazione debba sembrare una commedia romantica e, in caso contrario, qualcosa non va. Le ragazze ventenni pensano a ogni potenziale ragazzo come al possibile futuro marito, il che mette molta pressione sui ragazzi. Ma nessuno aiuta le donne a pensare a gestire le loro aspettative, che è la cosa più importante che puoi fare per amare tuo marito.

Di recente, ho avuto una conversazione con due delle ragazze che ho fatto da mentore. Entrambi, poco più che ventenni, mi stavano chiedendo perché i ragazzi fossero così strani, perché nessuno gli avesse mai chiesto di uscire. Ho spiegato che molto probabilmente i ragazzi erano intimiditi, perché quando hanno chiesto a una ragazza di uscire con un appuntamento, sapevano che lo stava immediatamente valutando e ponendo la domanda non detta "È lui?" Sentì il peso di tutte le loro aspettative. Le ragazze ascoltarono pensosamente e subito dissero: “Wow, non ci ho mai pensato in quel modo. Hai proprio ragione." Si resero conto che solo pochi minuti prima, quando mi avevano parlato dei ragazzi che preferivano, di quelli che desideravano perseguitassero, mi avevano parlato di loro come potenziali mariti. Ma le relazioni vere hanno impiegato del tempo per stabilire, e il salto tra il primo appuntamento e l'impegno è stato enorme, che ha richiesto amicizia, rispetto reciproco e la costruzione di solide basi per conoscersi veramente. Per fare questo, è stato necessario gestire le loro aspettative.

Lo stesso principio si applica dopo la proposta e soprattutto dopo il matrimonio. Nel mio matrimonio, ho imparato rapidamente che era necessario gestire le mie aspettative. Solo perché mio marito non ha fatto le cose che avrei voluto che facesse (il che per la maggior parte del tempo significava che volevo che esprimesse il suo amore in un certo modo piuttosto che nel modo in cui gli era diventato più naturale), questo non significava la nostra relazione stava soffrendo. Quando ho imparato a gestire le mie aspettative, ho imparato a vederlo per quello che era veramente – e i doni e i punti di forza che ha portato alla nostra relazione. E quando ho imparato ad accettare i suoi punti deboli, rendendomi conto di avere i miei punti deboli con cui ha a che fare, siamo diventati molto più soddisfatti della nostra relazione. Gestire le aspettative è una scelta. Posso scegliere se farò molto o meno qualcosa. I sentimenti potrebbero non seguire immediatamente, ma alla fine seguiranno.

Se stai cercando modi pratici per esprimere l'amore a tuo marito, qui ci sono otto modi. E qui ci sono alcuni modi per amarlo.

Una volta, in un momento in cui ero frustrato con lui perché aveva commesso un errore nella pianificazione della logistica ed ero sincero riguardo alle mie capacità (sicuramente non avrei commesso quell'errore), mio ​​marito una volta mi disse qualcosa che ricorderò per sempre. "Certo, potresti non aver commesso questo errore, ma commetterai diversi errori e un giorno vorrai che ti dia la stessa grazia che chiedo ora." {Tweet This} Aveva così ragione.

Stiamo imparando a gestire le nostre aspettative e, quando non sono soddisfatte, a dare grazia, perché un giorno desidereremo che la stessa grazia ci sia estesa. Lettore, quali sono i modi in cui hai dovuto gestire le aspettative?

You May Also Like

Ti stai dando il cervello spietato?
Ti stai dando il cervello spietato?
words of advice
Parole di consigli sul matrimonio di una coppia permanente

Must Read

Menu