L'atto che cambia la vita di essere grati

Crescita Personale

Era mezzanotte e sono stato parcheggiato davanti all'ospedale in attesa di prendere due ragazzi che non avevo mai incontrato di nome David e Amal. Qualche giorno prima, un mio amico mi aveva detto che non avevano modo di tornare a casa dal lavoro e mi chiedeva se potevo dare loro un passaggio a casa ogni notte. Avevo vent'anni e avevo molto tempo a disposizione, quindi ero più che felice di accontentare. Erano sudanesi e il loro arrivo negli Stati Uniti fu preceduto da una lotta inimmaginabile.

A partire dal 1983, in Sudan iniziò una brutale guerra civile. Da bambini che vivono nel Sud Sudan, i loro villaggi sono stati attaccati dal governo settentrionale e dai ribelli del sud. Le famiglie furono spazzate via e spedite sparse. Migliaia di giovani ragazzi che lavorano il bestiame lontano dai villaggi sono fuggiti. Camminarono per anni attraversando la boscaglia africana, cercando di sopravvivere a pattuglie di soldati nemici, attacchi di leoni e attraversando fiumi infestati da coccodrilli. Cibo e acqua erano scarsi e talvolta inesistenti. Molti sono morti. I sopravvissuti alla fine arrivarono ai campi profughi in Etiopia e Kenya. Saranno chiamati "I ragazzi perduti del Sudan". Negli anni precedenti l'11 settembre, iniziarono a venire negli Stati Uniti per lavorare e ricevere un'istruzione. David e Amal lavorarono il turno di notte in ospedale e andarono a scuola durante il giorno.

Mi è stato ricordato il mio tempo con quei ragazzi coraggiosi di recente quando ho visto il film The Good Lie. C'era una qualità sorprendente in molti dei Lost Boys con cui ho avuto il piacere di stare. Tutti avevano uno spirito di profonda gratitudine. Dato quello che avevano passato, immaginavo che sarebbero stati amari, arrabbiati e in cerca di vendetta. In realtà non li biasimerei per essere così. Ma non lo erano. Erano tutti meravigliosi perché questo è ciò che produce essere grati. Ecco come essere grati ogni giorno ti cambierà la vita.

Tutti abbiamo ragioni per essere grati.

Forse stai attraversando qualcosa di inimmaginabile doloroso in questo momento. C'è qualcosa nella tua vita di cui essere grati. Ogni giorno, trova almeno una cosa. Discutilo con i tuoi figli. Se insegniamo loro a essere grati, vivremo tutti quanto segue.

Amiamo meglio e più in profondità.

È incredibile quanto spesso diamo per scontati quelli che professiamo di amare. Quando li apprezziamo oggi, li amiamo bene. Dobbiamo essere consapevoli che sono un dono per noi.

Conosciamo la pace.

Un cuore ingrato si concentrerà su ciò che non ha e vagherà nel malcontento. Qualcuno che pratica gratitudine si fiderà di ciò che ha e conoscerà la pace.

Proviamo gioia.

La gioia non è l'assenza di dolore. Gioia e dolore vivono costantemente fianco a fianco. Quando siamo grati, sperimentiamo la nostra gioia. Ci connettiamo con esso e viviamo in esso.

Quando siamo grati, tendiamo a notare le nostre benedizioni. Riconosciamo i modi in cui ci sono stati forniti anche quando i giorni sono deserti.

You May Also Like

authentic manhood
Calcolo della virilità autentica
expecting the unexpected
Perché aspettarsi l'inatteso è importante in Parenting

Must Read

Menu