Mom Shaming: Sei una mamma Judger?

Stili genitoriali

Internet è in fiamme con la mamma sconosciuta che fa vergognare Meghan Markle (cos'altro c'è di nuovo?). Mentre era fuori a fare una passeggiata, le foto mostravano che la cinghia del marsupio era scivolata da una spalla. Una mano sosteneva una piccola Archie inclinata, mentre l'altra teneva i guinzagli dei suoi cani. I critici hanno invitato gli esperti di sviluppo del bambino a commentare se la Duchessa è una madre inadatta. Ho esaminato i commenti, pensando: "È assolutamente ridicolo. Il bambino sta bene! " Un pensiero seguì rapidamente un altro: "Vedo questo giudizio tutto intorno a me", dopo di che ho avuto un pensiero a disagio: "Ho giudicato anche altre madri".

È fin troppo facile vedere una piccola fetta della vita di qualcuno e saltare al giudizio. Le madri hanno bisogno di sostegno e incoraggiamento reciproche. Sei anche tu colpevole di vergogna per la mamma? Ecco cinque strategie per eliminare l'abitudine.

1. Le aspettative della maternità sono fortemente colorate dall'esperienza personale, quindi MYOB.

Il viaggio di ogni madre è assolutamente unico. Quello che dici di un'altra madre riflette più sulle tue esperienze che sulle sue. Se passassi una giornata nei suoi panni, capiresti perché fa quello che fa. Dal momento che non puoi, di solito è meglio pensare ai fatti tuoi. Ti è permesso essere un lavoro in corso, così come ogni altra madre.

2. Avvicinati alle conversazioni con curiosità piuttosto che con giudizio.

Potresti pensare di sapere tutto di una situazione, ma è probabile che tu abbia solo una parte della storia. La madre di cui non approvi i metodi disciplinari potrebbe essere stata attraverso lo strizzatore a provare prima tutto il resto. Inoltre, la personalità di suo figlio è probabilmente diversa da quella dei tuoi figli. Ponetele domande aperte e impeditevi consapevolmente di esprimere qualsiasi giudizio nelle vostre risposte. Porta le parole dell'altra madre alla preghiera e all'autoriflessione: "Perché questo mi mette a disagio?"

3. Scegli le parole con saggezza.

Spesso non ci rendiamo conto dell'impatto delle nostre parole. Ciò che ti è sembrato come un suggerimento amichevole potrebbe essersi presentato a lei come una condanna tagliente. Una volta che le parole sono state pronunciate, non possiamo riprenderle. Scegli saggiamente.

4. Dare il beneficio del dubbio.

Di 'a te stesso: "Sta facendo del suo meglio". Prova a vedere il bene nell'altra mamma. Se sei seriamente preoccupato che sta causando danni a suo figlio, portalo a lei con dolcezza e amore. Non permettere a te stesso di divertirti a giudicarla e di non spettegolare su di lei. Ricorda che nessuno ti ha nominato giudice degli altri e nessuno ha nominato altri un giudice su di te. Probabilmente sai come ci si sente quando i tavoli si sono girati. Ecco 5 modi per gestire la vergogna della mamma.

5. Chiedi perdono.

Questo è difficile. Ammettere che hai fatto qualcosa di sbagliato non è mai divertente, ma l'altra mamma lo apprezzerà e ti darà sia la possibilità di arieggiare il dolore che lasciarlo guarire. Ammettere di aver sbagliato non ti rende debole. Ti rende forte.

Cosa devi cambiare nella tua mentalità per fermare la vergogna della mamma?

You May Also Like

stunted growth
5 norme sociali che ostacolano la crescita di tuo figlio nella virilità
Devo far indossare a mia figlia un reggiseno?
Devo far indossare a mia figlia un reggiseno?

Must Read

Menu