Perché è giusto dire che non stai bene

Ispirazione

Vogliamo davvero urlare "Non sto bene!" Ma invece diciamo che sto bene. Sto bene. Sto bene. Sto bene. Hai mai detto queste parole in risposta a qualcuno che chiedeva: "Come stai?" Eri onesto? A volte non sto bene, va bene, va bene o va bene. A volte sono sopraffatto, triste, ferito e spaventato. Nel nostro mondo, rispondiamo così comunemente con la risposta di borsa che la vita è buona e continua, ma in realtà sappiamo tutti che le cose non vanno sempre bene.

Compagni di mamma, va bene non stare bene! La vita non è sempre fantastica ed è tempo di smettere di fingere che lo sia. Essere autentici sul fatto che la vita può essere difficile a volte ti rende reale e onesto. Ora non sto dicendo che devi distribuire tutti i problemi della vita a tutti quelli che incontri continuamente. Ma sto dicendo che essere reali nel non stare bene con le persone di cui ti fidi è un buon punto di partenza.

Ecco quattro modi per far sapere agli altri che non stai bene può aiutarti.

1. Ammettere che non va bene aiuta a togliere la pressione.

Quando sembri avere tutto insieme, ritraggi un'immagine di perfezione. Vieni messo su un piedistallo e gli altri si aspettano che tu lo vada bene. Ancora peggio, ti aspetti di essere all'altezza. Cercare la perfezione per mantenere viva la tua immagine può essere estenuante e esercitare molta pressione su di te. Quando ammetti la tua umanità verso gli altri, aumenta il sollievo dalla pressione.

2. Ammettere che non stai bene ti aiuta a diventare una persona sicura per gli altri. {Tweet questo}

Quando riesci ad abbracciare che va bene non stare bene, diventi una persona onesta agli occhi di molti. Ho avuto clienti temono che saranno giudicati deboli se lasciano mostrare i loro difetti, ma in realtà molte persone vedono una persona autentica come qualcuno di cui si possono fidare. Ciò contribuirà ad approfondire le tue relazioni a un livello più soddisfacente.

3. Permette ad altri di aiutarti.

Sei una di quelle persone che aiutano tutti gli altri, ma che nessuno ti aiuta mai? Forse è troppo difficile lasciare che gli altri aiutino perché non vuoi essere un peso. So che alcune persone si preoccupano per gli altri che si sentono scoraggiati o addirittura infastiditi quando viene chiesto di aiutare. Tuttavia, alla maggior parte delle persone piace come si sente quando aiutano gli altri e lo pagano in avanti. Quando sei sincero riguardo alle tue lotte, dà agli altri la possibilità di ripagare la tua gentilezza.

4. Avrai la possibilità di crescere.

Nascondere le nostre lotte le tiene al buio, ma quando ci apriamo e portiamo alla luce i problemi, abbiamo la possibilità di crescere. La negazione è un luogo in cui le persone restano bloccate. Sfortunatamente, quando le persone rimangono lì, i problemi possono accumularsi e trasformarsi in problemi ancora più grandi se ignorati per troppo tempo. Quando ammetti che stai attraversando un momento difficile per te stesso e gli altri, hai l'opportunità di apportare un cambiamento e miglioramenti salutari.

Quindi, signore, è tempo di essere reali e vulnerabili con le persone intorno a voi e vivere una vita di autenticità. Ricorda che va bene non stare bene. So che è più facile a dirsi che a farsi. Allora dimmi, cosa ti rende difficile essere aperto su ciò che sta realmente accadendo nella tua vita?

You May Also Like

10 modi per salvare un matrimonio che lotta
10 modi per salvare un matrimonio che lotta
Mi arrabbio mai? Sì e questo è quello che faccio
Mi arrabbio mai? Sì e questo è quello che faccio

Must Read

Menu