Perché i migliori genitori sono genitori agricoltori {5 tratti che vale la pena abbracciare}

Stili genitoriali

I genitori di agricoltori esistono in uno spazio completamente diverso dai genitori di elicotteri. Non sono nemmeno genitori minimi o genitori senza mani. I genitori contadini sono i migliori genitori. Sono nutrienti, pazienti e pratici. Permettono ai loro figli di crescere al proprio ritmo perché capiscono che la crescita non può essere forzata o affrettata.

La genitorialità degli agricoltori non è esclusiva degli agricoltori. Ma il loro modo di vivere ha tratti che vale la pena abbracciare. Eccone cinque.

1. Praticano la genitorialità sostenibile.

La sostenibilità è fondamentale per il successo a lungo termine di un'azienda agricola. È anche vitale per il successo a lungo termine di un bambino. I genitori contadini praticano la sostenibilità quando “coltivano” pensando al futuro. Soddisfano i bisogni attuali dei loro figli mentre coltivano atteggiamenti e abitudini che andranno a beneficio dei loro figli a lungo termine, consentendo loro di sostenersi. I figli di genitori contadini non vengono coccolati. Sono amati saggiamente e ricevono abilità sostenibili – gentilezza, intraprendenza, onestà – che dureranno una vita.

2. Sono pazienti.

I genitori contadini non si fanno prendere dal panico o si arrabbiano quando il loro bambino fatica a imparare lezioni di vita. Come scrisse una volta un saggio, un agricoltore di successo "attende che la terra produca il suo raccolto". I genitori contadini capiscono che esiste un processo di crescita e apprendimento che non può essere affrettato, non importa quanto vogliano far avanzare il processo.

3. Accettano i loro figli.

Meleti. Aranceti. Campi di grano. Ogni raccolto è diverso, ma ogni raccolto produce qualcosa di bello. I genitori contadini accettano i loro figli per quello che sono. Non cercano di adattarli a uno stampo o alla definizione culturale di successo.

4. Hanno obiettivi chiari.

I genitori contadini immaginano le caratteristiche che vogliono che i loro figli adulti abbiano e di conseguenza i genitori. Si concentrano sul raccolto, su come saranno i loro figli da adulti. Se vogliono che i loro figli siano responsabili, gentili e laboriosi, li nutriranno in quelle aree. Non sperano solo che i loro figli prosperino. Sono intenzionali nei loro sforzi per farlo accadere.

5. Conoscono i loro limiti.

I genitori contadini accettano che molto sia fuori dal loro controllo. Proprio come un agricoltore non può controllare il tempo, i genitori non possono controllare ogni elemento della vita dei propri figli. Quando il figlio di genitori contadini deve affrontare delle avversità, i genitori la sfruttano come un'opportunità per insegnare ai propri figli le abilità per resistere alle sfide della vita. I genitori contadini sanno che il loro ruolo è aiutare i loro figli a crescere. Accettano che il loro bambino, come ogni raccolto, sia separato da loro e che la vita del loro bambino sia la sua.

In che modo sei già un genitore contadino?

You May Also Like

3 gemme genitoriali di uno dei leader più ammirati al mondo
3 gemme genitoriali di uno dei leader più ammirati al mondo
Oversharenting: stai distruggendo la privacy online di tuo figlio?
Condivisione eccessiva: stai distruggendo la privacy online di tuo figlio?

Must Read

Menu