Sei un peggiore o guerriero?

Leadership

cosa ti tiene sveglio la notte? Quali problemi consumano i tuoi pensieri, facendoti supporre che accadrà qualcosa di brutto? Preferiresti essere un preoccupante o preferiresti essere un guerriero quando si tratta di problemi nella tua vita? La preoccupazione è una lotta comune per tutti noi. C'è sempre qualcosa di cui preoccuparsi: bambini, lavoro, salute, denaro, ecc.

I genitori si preoccupano se i loro figli staranno bene a casa di un amico, in un parco in fondo alla strada, a una festa o fuori con gli amici. Si preoccupano che i loro figli prendano decisioni sagge quando sono con i loro amici. Mariti e mogli si preoccupano della sicurezza del coniuge, della salute, del lavoro e della fedeltà. Ma la preoccupazione non deve consumarti. Puoi scegliere di reagire. Invece di essere un preoccupante puoi essere un guerriero. Ecco come:

Un Worrier è passivo, un Warrior è proattivo.

Ad esempio, una persona preoccupata per gli amici dei propri figli si agiterà, forse si lamenterà, ma spera solo che non accada nulla di brutto. Ma un guerriero conosce gli amici dei loro figli e le loro famiglie, insegnando ai loro figli come gestire situazioni difficili o pericolose che potrebbero accadere. Il guerriero mostra anche ai suoi figli come resistere a ciò che è buono e giusto.

Un Worrier è paralizzato dalla paura. Un guerriero ammette la paura, ma fa comunque ciò che è necessario.

Ad esempio, quando un bullo colpisce la famiglia o gli amici, chi si preoccupa eviterà il bullo in silenzio. Ma un guerriero supererà la paura e farà ciò che è necessario: resistere, parlare contro e denunciare il bullo.

Un Worrier trova pace solo quando le cose vanno per il verso giusto. Un guerriero trova la pace a prescindere.

Quando tutto procede bene sul posto di lavoro, a casa e nella vita, chi si preoccupa è in pace. Ma quando la minima cosa va storta, il preoccupante è in subbuglio completo. Ma un guerriero trova conforto e pace anche quando grandi tempeste nella vita colpiscono a casa perché sa che Dio ha il controllo di tutte le cose.

Un Worrier diventa isolato e solo. Un guerriero cerca saggi consigli e consigli.

Ad esempio, è probabile che una persona preoccupata per le preoccupazioni finanziarie tenga tranquilli i problemi, supponendo che dovrebbero risolverli. Ma un guerriero proattivo confida in altri di cui si fidano per ottenere consigli utili e prospettive oggettive su come gestire il loro stress finanziario.

Un Worrier è ossessionato dai problemi. Un guerriero cerca soluzioni.

Ad esempio, una persona preoccupata che il coniuge possa avere a che fare con una dipendenza potrebbe essere ossessionato da ciò che il coniuge sta facendo ed essere preoccupato per le debolezze e le colpe del coniuge. Un guerriero cerca risposte ricevendo aiuto per affrontare il problema.

A Worrier manca di fiducia. Un guerriero si fida di Dio in tutte le cose.

Questo è difficile perché a volte tutti ci preoccupiamo. Ma la preoccupazione non è in realtà la fiducia nel Dio onnipotente, onnisciente e onnipresente. Un guerriero si fida di Dio: confida di essere sempre con noi, di essere sempre buono, di amarci sempre e che, in tutte le cose, Dio lavora per il bene di coloro che lo amano, che sono stati chiamati secondo il suo scopo ". (Romani 8:28)

Nessuno si è mai preoccupato di preoccuparsi. Alla fine, un preoccupato che è stanco della preoccupazione ha bisogno di speranza e aiuto. Quindi vai da Dio, confidando in Lui per le risposte e la pace. Sii proattivo nella preghiera. Chiedi a Dio di aiutarti a liberare le tue preoccupazioni. Non solo dire pregherai per le tue preoccupazioni … mettiti in ginocchio da qualche parte e in realtà preghi.

Suono spento: qual è la cosa più difficile dell'essere un guerriero piuttosto che un preoccupante?

You May Also Like

feeling lonely
Cosa fare quando ti senti solo
watching porn
Comprensione del perché guardare un porno

Must Read

Menu