Sentirsi sopraffatto? Questo è un punto di svolta

Ispirazione

Tra l'autunno e il nuovo anno, faccio molta installazione e smontaggio di decorazioni per la casa. Il punto focale del mio soggiorno è il mantello, quindi questo è il principale immobile per le decorazioni. Ogni volta che passo da una vacanza all'altra, respiro profondamente alla vista di un mantello chiaro e pulito. Questa sensazione sembra tradursi anche nelle nostre vite. Desideriamo ripulire e ripristinare il "mantello" della nostra vita, specialmente se ci sentiamo sopraffatti.

Eppure, molte di noi come le donne si sentono inscatolate dai nostri impegni e programmi attuali. Una sera, sentendomi sopraffatto, mio ​​marito pronunciò 11 parole che mi fermarono a morte. Eccoli: "Non devi fare nulla che non vuoi fare." Sì, è vero; puoi goderti la vita e apportare le modifiche necessarie. Ecco come iniziare.

Rifletti sul tuo lavoro.

Dobbiamo fare soldi. Ma come va? Il tuo lavoro ti fa sentire depresso e impoverito? Cosa vorresti poter fare? Quali passi puoi prendere per arrivarci?

Rifletti sui tuoi impegni di volontariato "extra".

Cosa fai nel tempo libero? In che modo stai dedicando il tuo tempo alla tua comunità, scuole, chiesa o vicini? Ti sta occupando tutto il tuo tempo libero o è un buon equilibrio? C'è un impegno volontario che puoi tagliare?

Rifletti sugli impegni e sui curricula di tuo figlio / famiglia.

Per quali classi e squadre sono iscritti i tuoi figli? Sono tutti necessari? Quali hanno dato più ricompense ai tuoi figli (e famiglia)? C'è un impegno che ti fa sentire sopraffatto? Ci sono programmi extra senza i quali potresti vivere?

Rifletti sulla tua cura di te.

Ascolti i tuoi desideri e le tue esigenze o solo i bisogni di tutti quelli che ti circondano? Ti stai prendendo cura di te fisicamente, emotivamente e spiritualmente? Ti senti spesso sopraffatto? Qual è una cosa che puoi fare questa settimana per prenderti più cura di te?

Rifletti su ciò che ti alimenta.

Cosa non vedi l'ora di fare? Il tuo lavoro ti fa sentire orgoglioso? Cosa ti ispira? Cosa ti dà l'energia per affrontare le sfide della giornata? Se non sei sicuro, tieni un diario su queste cose nelle prossime due settimane e guarda cosa succede. Come puoi lavorare queste cose nella tua routine quotidiana, settimanale o persino mensile?

Ora lasciami chiarire "tutto ciò che non vuoi fare". Ovviamente, ci sono alcune cose che dobbiamo solo fare come genitori. Non vogliamo portare i nostri figli a fare vaccini antinfluenzali o a sbloccare di nuovo il gabinetto, ma dobbiamo fare queste cose. Mi riferisco qui alla struttura generale dei nostri giorni, prendendo provvedimenti per pensare a come stiamo spendendo il nostro tempo e sapendo che abbiamo il controllo su di esso.

Quindi condividi con noi: cosa vuoi fare? Cosa non vedi l'ora di fare?

You May Also Like

Vincere la battaglia nel matrimonio ma perdere la guerra
Vincere la battaglia nel matrimonio ma perdere la guerra
5 passaggi per far ascoltare il tuo teenager
5 passaggi per far ascoltare il tuo teenager

Must Read

Menu