Trovare l'equilibrio nella vita

Crescita Personale

Quando ero un allenatore, le persone spesso mi chiedevano come fosse, anche se non ero un "disciplinare", le nostre squadre giocavano in modo così disciplinato. Penso che sia a causa del nostro desiderio di prestare attenzione ai dettagli e di non dare nulla per scontato. Chiediamo ai giocatori di fare il loro lavoro esattamente come dovrebbero essere e di assumersi la proprietà per farli bene. Fare le cose nel modo giusto e seguire ciò che dovresti fare è la differenza tra essere una squadra di campionato ed essere mediocre. Raggiungere queste diverse personalità nel modo in cui possono capire, aiutandole allo stesso tempo a crescere come persone e imparare a disciplinarsi, è un'abilità necessaria nel coaching. È molto simile all'approccio dei miei genitori all'insegnamento.

È così che sono stato in grado di creare margini – quelle allocazioni di tempo che riflettono un impegno per le giuste priorità – nella mia vita e di trovare un equilibrio tra le cose che devo fare e quelle che voglio fare. Mi sforzo di gestire il mio tempo in modo che quando le responsabilità della giornata sono complete, posso tornare a casa. Ecco alcune cose che ti aiuteranno se stai lavorando per trovare un equilibrio nella vita.

Trovare l'equilibrio

Per me, "l'equilibrio" non può essere raggiunto semplicemente uscendo dalla porta a un orario prestabilito o programmando un certo numero di attività familiari. Piuttosto, è una funzione della nostra preparazione e performance in quei regni che stiamo cercando di bilanciare, misurato rispetto alle nostre priorità prescritte.

In altre parole, se lavoro duro e faccio il mio lavoro, posso andare a casa sapendo di aver dato il meglio al mio datore di lavoro. Se sono diligente quando sono a casa sull'essere presente per Lauren e i miei figli, allora posso partire con la coscienza pulita e le giuste relazioni quando è il momento di tornare in ufficio.

Due ostacoli alla creazione di margine

I due maggiori ostacoli che ho riscontrato nella creazione di margini nelle nostre vite sono la cattiva gestione del tempo e il maniaco del lavoro. Il primo ti impedisce di sentirti come se ti potessi permettere di lasciare l'ufficio, mentre il secondo è una funzione di priorità disallineate, un'immagine di sé distorta o una combinazione di entrambi.

Conosco molti uomini che hanno come obiettivo principale risultati professionali: salire la scala aziendale fino in cima. Per alcuni di questi uomini, probabilmente deriva dal senso che ciò li renderà più preziosi come uomini, o almeno sembreranno più preziosi per se stessi e gli altri. Si vedono in termini di rispetto, status o possibilmente del potere che sperano di raggiungere attraverso il lavoro. Altri ancora probabilmente hanno un'immagine inadeguata e incompiuta di se stessi e credono, a volte inconsciamente, che più lavoro li aiuti a essere completi. Si considerano il lavoratore determinato, diligente e impegnato e quindi trascorrono troppe ore in ufficio cercando di realizzare quell'immagine che hanno creato.

Alcuni uomini usano l'ufficio come una fuga dalle loro famiglie. A quelli, dico, hanno un po 'di coraggio. Apporta alcune modifiche. Vai a casa e inizia a ripristinare le relazioni un giorno alla volta. Evitamento non risolve nulla; serve semplicemente come salve temporaneo.

Per la stragrande maggioranza, tuttavia, sospetterei che l'incapacità di stabilire le priorità e di svolgere le attività durante il giorno sia il principale ostacolo ad avere abbastanza tempo per fare le cose che vorrebbero fare.

Fare le cose nel modo giusto in ogni momento è il segno distintivo di una buona squadra e la pietra angolare di una vita equilibrata.

Suono spento: cosa hai fatto per creare margine nella tua vita?

You May Also Like

reasons leaders fail
7 motivi per cui i leader falliscono
making christmas
4 idee per rendere il Natale significativo

Must Read

Menu